Royal Honey Essential Queen Cream | Recensione

Royal Honey Essential Queen Cream | Recensione

Già dai primi giorni d’autunno, la mia pelle ha iniziato a mostrare i primi segni di screpolatura dovuti al freddo. Per questa stagione ho deciso di provare una crema idratante di un brand che non ho mai avuto occasione di provare: Skinfood.

La protagonista del post di oggi è la crema idratante Royal Honey Essential Queen Cream: la sto provando ormai da metà settembre, ecco cosa ne penso.

Royal Honey Essential Queen Cream

La Royal Honey Essential Queen Cream è una crema idratante il cui ingrediente principale è il miele invecchiato di 60 giorni. Il barattolino contiene 62 ml di crema, ha una durata di 12 mesi dall’apertura ed è venduta dall’e-store Sephora al prezzo di 23,90€.

Cosa ne penso?

Partendo dal packaging, la crema è contenuta in un barattolino di plastica trasparente, sigillato da un tappo dorato, anch’esso di plastica. Sul davanti della confezione si trova il nome attribuito alla crema e il brand, insieme a una rappresentazione del miele che, come dicevo, è l’ingrediente di base della crema.

La crema in sè emana un profumo fortissimo di miele ed è costituita da una consistenza in gel, molto leggera, quasi acquosa. Questo tipo di consistenza garantisce un rapido assorbimento della crema e una stesura comoda e veloce sul viso. Personalmente sono solita stendere la crema la sera, prima di andare a dormire, così da lasciarla assorbire senza agenti esterni, e ne applico due strati.

Il mio parere riguardo questa crema è positivo: mi lascia la pelle idratata, morbida e lenita, aiutandola ad eliminare la screpolatura.

Voi avete provato questa crema, ne avete sentito parlare? Conoscete il brand, avete provato altri prodotti Skinfood? Discutiamone nei commenti!

Follow: